IL NUOVO FORMAT

Champions League 2024/2025: come funziona e tutte le fasce

Champions League 2024/2025: come funziona e tutte le fasce - immagine 1
Tutto pronto per la nuova Champions League 2024/2025. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul nuovo torneo che partirà in estate
Oscar Maresca

Inizia a delinearsi il programma della prossima Champions League: sono già certe del posto 29 squadre su 36. Mancano soltanto 7 club che arriveranno ad agosto dopo preliminari e playoff. Ad accedere alla nuova Champions sono le dieci vincitrici dei primi dieci campionati nel ranking, oltre alle squadre che popolano la top 4 dei primi campionati nel ranking. Italia e Germania hanno avuto due posti in più grazie al ranking, a cui si sono aggiunte Benfica e Shakhtar Donetsk.

Per restare aggiornato sulle notizie di calcio: clicca qui

Nuova Champions: il format e le squadre

—  

Ci sarà un girone unico da 36 squadre e le prime 8 saranno qualificate direttamente alla fase ad eliminazione diretta. Dalla 9a alla 25esima si giocherà una sorta di spareggio per accedere agli ottavi di finale, mentre le ultime 8 saranno eliminate direttamente. Le fasce di appartenenza saranno decisive. Ogni squadra giocherà otto partite nella prima fase della stagione (4 in casa e 4 in trasferta) contro due squadre per ogni fascia.

Le fasce verranno determinate in base al ranking individuale di ciascuna formazione (si contano gli ultimi 5 anni). L'Inter è inserita in prima fascia, Juventus e Atalanta in seconda, Bologna dovrebbe essere in quarta. L'unico dubbio è sul Milan che potrebbe essere in seconda o in terza fascia.

Prima fascia: Manchester City, Bayern Monaco, Real Madrid, Psg, Liverpool, Inter, Lipsia, Borussia Dortmund, Barcellona.

Solo i blaugrana potrebbero perdere il posto in caso si qualfiicasse dai playoff un club con il coefficiente Uefa migliore.

Seconda fascia: Bayer Leverkusen, Atletico Madrid, Atalanta, Juventus, Benfica, Arsenal, Bruges, Shakhtar, Milan.

Terza fascia: Feyenoord, Sporting Lisbona, Psv Eindhoven, Celtic, Monaco, Aston Villa, Bologna, Girona, Stoccarda.

Quarta fascia: Sturm Graz, Brest.