MATCH POINT

F1, la Red Bull insegue il titolo Costruttori al GP di Suzuka

F1, la Red Bull insegue il titolo Costruttori al GP di Suzuka - immagine 1
Perché il team anglo-austriaco si confermi campione, dovrà chiudere il GP con 309 punti di vantaggio in classifica sulla seconda
Oscar Maresca

Riscattare e dimenticare il weekend di Singapore, conquistando il titolo Costruttori. A Suzuka, in Giappone, la Red Bull vuole prendersi il trofeo: per la scuderia è il secondo match point. Perché il team anglo-austriaco si confermi campione Costruttori, dovrà chiudere il GP di Suzuka con 309 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, che al momento è la Mercedes.

Quasi un record

—  

Al 68,2% della lunghezza del campionato, sarebbe il secondo valore di tutti i tempi dietro al 1961, quando Ferrari vinse alla 5^ gara di 8 (62,5%). Il miglior dopo quello della Ferrari al momento è il 68,8% (11 su 16) dalla McLaren 1988.

La classifica Costruttori attuale dice che sono 597 i punti di Red Bull, contro i 289 della Mercedes (-308 dai leader), i 265 della Ferrari (-332), i 217 dell’Aston Martin (-380). In caso di doppietta Red Bull - sarebbe la settima stagionale - il titolo sarebbe aritmeticamente conquistato, indipendentemente dal risultato degli altri.

 

Se vuoi migliorare la tua conoscenza sul mondo sportivo con analisi approfondite e sempre nuove sul Calcio, Basket, Tennis e Motori, rimani collegato con Gazzabet.news per scoprire tutte gli aggiornamenti di giornata.